Gli ingredienti di stagione: maggio


Ciliegie, nespole, ma anche fave e finocchi. Frutta e verdura detox che ci regalano un anticipo d’estate!


NESPOLE
Dalla polpa soda e acidula, sono ricche di minerali e vitamine, e povere di calorie.
Utili per placare gli attacchi di fame: contengono acido formico, una fibra alimentare che conferisce una sensazione di sazietà.
In cucina vengono usate soprattutto per la preparazione di dolci e confetture, ma avete mai pensato ad un uso più creativo? potrebbe diventare una salsa con cui accompagnare il pollame!


FAVE
In questo periodo dell’anno si possono trovare fresce. Sono molto apprezzate nelle diete vegetariane e vegane, perchè ricche di ferro e vitamine. Possono essere sgranocchiate così come sono, o in abbinamento a salumi e formaggi; tipico è l’accostamento con il pecorino. provatele anche nelle insalate, oppure come condimento di una pasta o sotto forma di purè.


CILIEGIE
Dolci e colorate, le ciliegie sono indubbiamente tra i frutti più golosi! Lo conoscete il detto ‘Un ciliegia tira l’altra’?! Ricchissime di minerali e vitamine, sono un ottimo snack rinfrescante nelle prime giornate di caldo oppure possono essere usate in cucina per la preparazione di dolci e liquori. esiste una vastissima varietà di ciliegie, dal sapore più o meno dolce. Voi quali preferite?


FINOCCHI
Favoriscono la digestione e aiutano a dimagrire. Crudi, possono diventare un antipasto sfizioso in insalata o al carpaccio; oppure cotti, sotto forma di zuppe e vellutate; o ancora brasati al burro come contorno in accompagnamento a carni e pesci.

I commenti sono chiusi